BIERKRUGSAMMLERVEREIN §12
Del collezionista Giorgio Silvera

pubblicato il 27/03/2014 15:45:54

Mi presento, sono un collezionista di boccali da birra! Per la precisione, boccali di origine tedesca, prevalentemente in ceramica e d'epoca, anche se faccio delle eccezioni per alcuni splendidi esemplari di produzione contemporanea.

Onestamente, all'inizio, qualche tempo fa, non avrei mai creduto che un così vasto mondo si celasse dietro questo semplice e decorativo utensile. Però man mano che la mia conoscenza si approfondiva, mi sono reso conto che, a partire dal XV Secolo, attorno al boccale da birra, che per comodità da ora in poi definiremo solamente "boccale", si è creato un universo a sé stante, per certi versi quasi distaccato dall'uso per il quale era stato originariamente creato, un mero contenitore per il trasporto e la conservazione della birra. Ma ora sto andando troppo avanti...
Quindi, sperando di fare cosa gradita ai vari collezionisti o ai semplici amatori, mi sono deciso ad aprire questo mio spazio, per condividere con altri le mie conoscenze, viste le difficoltà affrontate per accumularle, non esistendo alcuna documentazione in italiano. Su queste mie pagine, troverete sia articoli su materiali e processi costruttivi/ornamentali tratti da varia documentazione cartacea, prevalentemente in lingua tedesca, sia contenuti tradotti dall'inglese e posti originariamente sul sito degli Stein Collectors International, associazione di cui faccio parte e che gentilmente mi ha dato il permesso di divulgare in italiano detto materiale, anche nella speranza di poter costituire un Capitolo di lingua italiana. Oltre a ciò, pubblicherò le foto di tutti gli esemplari della mia collezione, che si compone all'incirca di 200 pezzi d'epoca e una cinquantina di contemporanei. Sono quindi graditi i commenti, chiaramente costruttivi, e per particolari precisazioni non esitate a scrivermi.

Potreste infine chiedervi il perché di questa denominazione, "Bierkrugsammlerverein §12", ebbene la spiegazione è semplice. Il termine tradotto dal tedesco significa "associazione di collezionisti di boccali da birra" e in merito al "§12" mi fa piacere pensare di poter costituire una filiazione diretta delle associazioni goliardiche, aventi sede nelle principali università tedesche, non ultima Heidelberg, che, a partire da fine '800, fregiavano i loro boccali personali con la sigla "§11", il cui significato viene esaurientemente spiegato in un articolo al quale vi rimando. Non mancate di visitarci frequentemente, poiché, come ogni collezione che si rispetti, il sito è in costante aggiornamento ed espansione.

Un ultima cosa, per piacere non chiedetemi stime e/o perizie, questo non è il mio ruolo nè questa è la sede adatta!


dal sito The Golden Age