BIRRERIA WHITE TREE BEERHALL
pubblicato il 26/06/2014 16:19:42

A circa due anni dall'esordio commerciale, la beer firm White tree ha intrapreso una nuova avventura con il White tree beerhall, una birreria con beershop annesso.

L’impianto del beerhall è a quattro vie oltre ad una pompa Angram. Alla spina sono sempre presenti le tre produzioni White tree ( Cheritra, Easy rye e Ha’penny stout ) oltre a quelle di altri birrifici a rotazione. In bottiglia il beerhall offre, al momento, circa quaranta referenze di altissimo livello ( Brewdog, Mikkeller, Meantime, Ridgeway, Cantillon, De la senne, Dupont, Rochefort, Malheur, Westemalle double e triple, Lambrate, Rogue, Revelation Cat, De Molen, Emelisse, Buxton e tanti altri ). La selezione presenta, per ora, quasi tutti birrifici esteri anche se l'intenzione è, nel prossimo futuro, di ampliare il più possibile la presenza di birrifici italiani.

Nel beerhall viene servita stuzzicheria varia da affiancare alle birre servite, come taglieri di salumi e formaggi, alcune tipologie di panini e dolci, rigorosamente homemade, da abbinare alle varie birre presenti nel menù.
Varie sono le attività organizzate nella birreria, come serate a tema di abbinamento gastronomico con la birra ( molto apprezzate quelle dedicate alla mozzarella di bufala campana e quella alla porchetta di Ariccia IGP ). Per i mondiali attualmente in corso, è possibile vedere le partite trasmesse in chiaro approfittando dell'offerta svuotafusti.
Da questa settimana, inoltre, il beerhall è diventato anche store per homebrewing con vendita di materiale per realizzare la birra in casa.

Un locale perfetto per chi vuole approcciare, da tutti i punti di vista, il mondo della birra artigianale.


Articolo di Mandrake Birra di Birra Castelli Romani
Caserta (Caserta)