BIRRIFICIO TERRE D'ACQUAVIVA
pubblicato il 10/07/2014 19:20:58

Il birrificio ha sede in un antico opificio che in passato era sede di un antico mulino, punto di riferimento per gli abitanti del territorio di Atri. Fatto che dimostra l'appartenenza al territorio di questo gruppo di amici che ha iniziato la sua attività nel mondo della birra come homebrewers per poi arrivare al birrificio vero e proprio, che realizza con un impianto all'avanguardia, con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, 3 birre:

ORO PURO American Pale Ale da 5.3% vol.
Birra dal colore dorato con schiuma chiara e persistente corpo medio e luppolatura ben bilanciata con una punta d'amaro, la profumazione intensa è donata dai luppoli americani usati anche in dry hopping.

LUNATIKA Bionda Special da 5.3% vol.
Birra dal colore biondo con schiuma abbondante e mediamente persistente, birra di facilissima bevuta caratterizzata da un aroma floreale ed agrumato conferito dai particolari luppoli impiegati in dry hopping.

ARETHUSA American Amber Ale da 5.7% vol.
Birra dal colore rame scuro quasi impenetrabile, si presenta con una schiuma abbondante e persistente, al naso è intensa, con note tostate e floreali donate dal luppolo Cascade utilizzato anche in dry hopping. Al palato rotonda, con sapori di malto tostato sul finale caratterizzata da una leggera punta d'amaro molto equilibrata.

GRANAMARO Waizenbock da 7.7% vol.
Birra dal colore giallo intenso, accompagnata da schiuma abbondante e persistente fino all'ultimo sorso, al naso caratterizzata da un'esplosione di profumi, agrumi, banana, fiori e note erbacee donate dai particolari luppoli impiegati. Al palato si presenta dolce e corposa, beverina nonostante l'alta gradazione alcolica, sul finale una nota d'amaro inaspettata le conferisce anche il suo nome.
Atri (Teramo)