COME USARE LA BIRRA PER
IL VOSTRO ORTO E GIARDINO
Concime e antiparassitario naturale

pubblicato il 19/08/2014 19:07:06

La birra oltre ad essere una piacevole presenza a tavola è anche un'ottima alleata nella cura del giardino.

Ci sono tanti modi per migliorare il vostro giardino semplicemente con la birra, a cominciare dal suo ingrediente principale, il luppolo. Non tutti sanno che il luppolo è una pianta rampicante, come l'edera ad esempio, e può essere piantato per realizzare dei magnifici pergolati, facendo però attenzione alla velocità di crescita della pianta che può arrivare anche a 10 cm al giorno.
Grazie alla presenza del lievito la birra è un ottimo fertilizzante, basterà aggiungere un sorso o due all'acqua che darete alle piante e queste cresceranno più forti e rigogliose. Se invece invece imbevete un batuffolo di ovatta nella birra e lo strofinate delicatamente sulle foglie delle piante, queste diventeranno molto più lucenti.

La birra, oltre che rinforzare e rendere più belli i vostri fiori, li difende funzionando come un antiparassitario naturale. Basta pensare a quanti danni fanno le lumache alle foglie delle piante, ora vedremo come proteggerle con un semplice contenitore e un po' di birra. Basterà riempire il contenitore, che può essere un barattolo di latta comune o anche un semplice bicchiere di vetro, con della birra e interrarlo, mettendo il bordo allo stesso livello del terreno. Le lumache, che amano molto questo odore, saranno attirate e ci cadranno dentro. Se non riempite troppo il contenitore, troverete le lumache ancora vive e potrete spostarle con molta facilità.
È possibile creare una versione alternativa di questa stessa trappola però per insetti come vespe e calabroni. Oltre la birra basterà aggiungere anche del semplice zucchero, e al posto di un barattolo utilizzare una bottiglia di plastica preparata appositamente. Qui potete vedere come realizzare la trappola.

Tanti rimedi naturali per evitare di utilizzare prodotti chimici che inquinano e danneggiano l'ambiente.