2000 euro in busta paga: tutte le istruzioni (semplicissime) per averli già al prossimo stipendio

Vuoi avere dei soldi extra in busta paga? Segui queste semplici istruzioni, sono alla portata di tutti: guarda cosa devi fare.

In un periodo come questo è importante capire in che modo richiedere i nuovi sostegni economici. Bisogna arrivare a fine mese senza problemi e con i giusti termini. Altrimenti si rischia di non avere neanche un centesimo in tasca. Per fortuna il Governo si occupa di lanciare sussidi che possono esserci di supporto. Quello di cui stiamo per parlare è esattamente uno di questi: si riceverà molti soldi in poco tempo.

Come avere soldi extra nella busta paga
2000 euro in busta paga: come riceverli – Birraebirrerie.it

Ma di che sostegno economico si tratta? L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n.5/E del 7 marzo 2024, ha comunicato un via libera. Parliamo del bonus affitto e mutuo in busta paga, che permette di ottenere un grosso benefit. Grazie a questa circolare viene fatta chiarezza sulle novità fiscali riguardanti il welfare aziendali. Così facendo viene stabilito il valore dei beni e dei servizi prestanti. Ma cosa più importante si riceverà un bonus in busta paga.

Busta paga più grande, arrivano dei soldi extra per tutti: come funziona il bonus

Ciò che è stato previsto non è affatto male. Il datore di lavoro dovrà rimborsare il dipendente di tutte le spese di affitto della prima casa (come anche della luce, del gas e dell’acqua). Questo vuol dire che il rimborso è calcolato in base al canone mensile che si paga. La situazione è un po’ diversa per i mutui. Non viene rimborsata l’intera rata, quanto più il tasso d’interesse in questo caso. Tutto sommato rimane comunque una bella notizia.

Come avere soldi extra nella busta paga
Grazie a questo trucco riceverai più soldi in busta paga – Birraebirrerie.it

Ne hanno diritto solo i lavoratori dipendenti del settore privato. Inoltre deve essere la società a volerlo, altrimenti non si potrà ricevere. Spetta al datore di lavoro scegliere se richiedere o meno il sostegno economico offerto dal governo. Inoltre ci sono anche dei piccoli requisiti da rispettare. Per esempio che il contratto di locazione dell’affitto sia registrato e pagato durante l’anno. Non è possibile ricevere il rimborso per dei canoni versati l’anno precedente.

I fringe benefit sono fissati a 258,23 euro. Ma è da diverso tempo che il governo ha deciso di cambiare le cose. Questo è dovuto all’inflazione che sta colpendo i lavoratori e il loro stile di vita. Per questa ragione le nuove soglie di denaro sono cambiate per tutti. Parliamo di 1.000 euro per i lavoratori in generale. E poi di 2.000 euro per coloro che hanno figli a carico. Quindi con un reddito fino a 2.840,51 euro nel caso degli under 24, e 4.000 euro per chi ha compiuto 24 anni.

Impostazioni privacy