Quanto guadagnano i piloti d’aerei? Lo stipendio Ryanair ti lascerà senza parole

A quanto ammonta il guadagno dei piloti di aereo? Uno in particolare potrebbe lasciare davvero senza parole. Entriamo nel dettaglio.

Forse è una domanda che anche solo una volta nella vita tutti ci siamo chiesti e non solo gli appassionati o chi ha intenzione di intraprendere questa carriera, ma anche chi entrando in un aereo e vedendo il comandante, lo ha pensato, solo per curiosità.

Pilota di aereo stipendio
Pilota di aereo -(Birraebirrerie.it)

Partiamo dal presupposto che i fattori che determinato uno stipendio di questa categoria sono diversi: tanto per cominciare l’esperienza e poi ancora: la compagnia per cui si lavora. Particolari che fanno la differenza. E ancora, anche la formazione non è una cosa da poco anzi per essere onesti, questo ultimo elemento ha un ruolo davvero fondamentale.

Detto questo, torniamo al nostro argomento principale e rispondiamo alla domanda: a quanto ammonta lo stipendio di un pilota? Chi lavora in Ryanair pare essere quello messo meglio in assoluto, le cifre sono da capogiro.

Pilota di aereo, quanto guadagna? Ecco le differenze

Quindi, una volta capito da che cosa dipende lo stipendio di un pilota di aereo, rispondere seccamente a questa domanda non è una cosa facile, ma si può cercare di fare una stima approssimativa, mettendo anche a confronto alcune compagnie.

Pilota di aereo a quanto ammonta il suo stipendio effettivo
Pilota di aereo -(Birraebirrerie.it)

In linea di massima, la retribuzione media mensile è tra i 2 mila e i 3 mila euro, all’interno della cifra sono comprese anche le indennità e le trasferte che comunque cambiano sempre a seconda del tipo di contratto e della compagnia per la quale si lavora. E non finisce qua, in alcuni contratti tra professionisti, è anche possibile fare dei corsi di aggiornamento o avere visite mediche gratuite.

Delle cifre davvero alte che a volte possono anche arrivare a 4000 euro al mese e fino a 9000 per piloti che operano da svariati anni e lavorano per le compagnie più grandi. Ma entriamo ancora di più nel particolare e prendiamo alcuni esempi, con nomi di compagnie che tutto il mondo conosce.

Ryanair è una delle compagnie che offre gli stipendi più bassi in assoluto, con una media di 1600-1800 euro. Invece Easyjet e Lufthansa va sui 2000-3000 euro per un primo ufficiale, mentre le compagnie internazionali sono quelle che offrono maggiori prospettive di guadagno ai piloti. Infine Delta Airlines e Qatar Airlines sembrano essere le compagnie che erogano gli stipendi più alti in assoluto, con cifre che raggiungono fino i 20.000 euro al mese per i comandanti.

Impostazioni privacy