Metti insieme birra e mozzarella: il risultato è un aperitivo davvero molto sfizioso

Birra e mozzarella: la combo perfetta per un aperitivo super. La ricetta per una preparazione facile, veloce ma sfiziosissima 

Mozzarella e birra aperitivo ricetta
Mozzarella e birra per un aperitivo casalingo (Birraebirrerie.it)

Aperitivo da fare in casa ma non con le solite patatine e stuzzichini vari? Oggi abbiamo quello che fa per te per una proposta sfiziosa, croccante e deliziosa da accompagnare al drink che più si preferisce, dal cocktail alla birra sempre fresca fino ad un analcolico. Una ricetta facile e veloce ma che mette tutti d’accordo, anche chi segue una dieta vegetariana. Lo stuzzichino più ghiotto che ci sia da preparare con le proprie mani in pochi e semplici passi unendo birra e mozzarella. Ti spieghiamo come fare.

Aperitivo casalingo con mozzarella e birra: la ricetta

Bocconcini pastella birra ricetta
Bocconcini in pastella caldi e croccanti (Birraebirrerie.it)

Che sia un aperitivo, un antipasto rinforzato o anche un accompagnamento per una cena sfiziosa, poco conta. La preparazione di oggi è davvero super per chi ama deliziarsi ogni tanto con una proposta croccante e accattivante al palato. Si tratta dei bocconcini di mozzarella in pastella di birra. Deliziose palline fritte croccanti fuori e morbide dentro. Una tira l’altra e di sicuro tutte andranno a ruba.

Ingredienti (20 bocconcini):

  • 20 bocconcini
  • 2 uova piccole
  • 160 g di farina tipo 2
  • 250 ml di birra
  • Sale q.b.
  • Olio di semi per friggere

Come preparare i bocconcini di mozzarella in pastella alla birra

La particolarità di questa preparazione sta tutta nella pastella che grazie alla birra risulta più buona del solito. Grazie alla sua effervescenza, il volume di ogni bocconcino sarà esagerato, gonfio e croccante allo stesso tempo. Me vediamo come procedere.

Per prima cosa prepariamo proprio la pastella: in una ciotola inseriamo le uova e la farina, mescoliamo con una frusta e una volta amalgamato il tutto si aggiunge pian piano la birra, continuando a mescolare fino a quando l’impasto non diventa omogeneo e liscio. Lo copriamo con la pellicola e lo lasciamo riposare in frigo per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo necessario, prepariamo l’occorrente per la frittura: si sceglie una padella dai bordi alti, si versa abbondante olio per friggere, si attende che arrivi a temperatura facendo la prova dello stecchino (se si creano le bollicine intorno l’olio è caldo al punto giusto) e si può procedere con la frittura.

Ogni bocconcino deve essere prima affondato nella pastella aiutandosi con due forchette e poi nell’olio caldo, facendo questo procedimento con tutti i bocconcini. Una volta in padella gli sfizi devono essere girati in modo delicato fino a quando non si dorano in superfice in modo uniforme. Si estraggono usando una schiumarola per fare in modo che l’olio in eccesso coli e si sistemano su carta assorbente. Una volta pronti si può cospargere in superfice, a piacere, un po’ di sale ed i bocconcini in pastella di birra possono essere serviti caldi e croccanti.

Impostazioni privacy