Birra e birrerie è prodotto da Giuseppe Mautone
Via Enrico Toti, 41/c - Perugia (PG) tel. +39 3896623086 Email: info@birraebirrerie.it
Strip Sinistra
Strip Destra
DAL MONDO

GIORNATA DELLA BIRRA A BERLINO
Oggi ricorre l'anniversario
dell'Editto della Purezza della birra


pubblicato il 23/04/2014 17:35:48 nella sezione "Dal mondo"

Oggi non è solo la giornata mondiale del libro, infatti esattamente 498 anni fa veniva emanato il "Reinheitsgebot", ovvero l'"Editto della Purezza" firmato da Enrico IV ad Ingolstadt, Baviera. Questo è il più importante editto per ciò che riguarda la birra e un caposaldo per tutti i produttori di birra artigianale.

La regola prevedeva l'uso esclusivo di orzo, luppolo ed acqua, senza usare il lievito, sia perché all'epoca non si sapeva che il lievito fosse in grado di causare una fermentazione, sia per non privare la popolazione di un ingrediente essenziale per fare il pane. Per questo stesso motivo l'orzo doveva essere l'unico cereale a poter essere utilizzato, risparmiando la segale ed il grano.

Riportiamo di seguito la traduzione dell'Editto, di cui potrete trovare una foto nella fotogallery sopra:
“Con questa ordinanza, noi decretiamo e proclamiamo, secondo l’ Autorità della nostra provincia, che d’ora in avanti nel Ducato di Baviera, dalla campagna alle città e nei posti di mercato, sia applicata la seguente legge: dal giorno di San Michele (29 settembre) al giorno di San Giorgio (23 aprile) il prezzo per un Mass o un Kopf di birra non deve superare un Pfenning e dal giorno di San Giorgio al giorno di San Michele il prezzo per un Mass non deve superare i due Pfenning e quello per un Kopf i tre talleri. La violazione di questo decreto sarà punita così come sotto descritto. Chiunque può produrre birra oltre alla Märzen, ma e’ vietato venderla per più di un Pfenning per Mass.
Inoltre, noi specialmente desideriamo che da questo momento in poi e dovunque, niente deve essere usato od addizionato per produrre birra che non sia orzo, luppolo ed acqua. Chiunque intenzionalmente disubbidisca a questo decreto sarà severamente punito dalla corte che ha giurisprudenza su di lui e gli verranno confiscati i barili di birra. Ogniqualvolta un locandiere acquisti birra al prescritto prezzo da qualche birreria, gli è permesso rivenderla ai contadini per un Heller in più al Mass o al Kopf di quanto menzionato sopra.” Guglielmo IV, 23 Aprile 1516

Tenendo conto che un Mass bavarese era 1,069 Litri, il Kopf era un contenitore per liquidi a forma di mezza sfera, contenente poco meno di 1 Mass e che un Heller corrispondeva a mezzo Pfennig (Tallero).

Tutt'oggi questo documento resta simbolo di esclusiva qualità e di orgoglio per i tedeschi, infatti la recente "Biergesetz" ("Legge per la Birra"), che regola la produzione della birra, si basa proprio su questo importante editto.
I festeggiamenti si terranno a Berlino, in tutte le birrerie e i Biergarten della città, ma anche per strada, magari sorseggiando una "wegbier", una cosiddetta "birra da passeggio".


Rassegna Stampa
Condividi nei social network   
Leggi articoli simili
Catalogo Birre
 
Catalogo Birrifici
Iscrizione
Newsletter
Scrivi la tua mail,il tuo nome ....
ti invieremo le novità sul mondo della birra

Newsletter
 
 
ULTIMI ARTICOLI PER CATEGORIA
developed by
develop by Web Mouse Consulting
Birra e birrerie è prodotto da Giuseppe Mautone
Via Enrico Toti, 41/c - Perugia (PG) tel. +39 3896623086 Email: info@birraebirrerie.it