PREMIAZIONE CEREVISIA 2014Ecco chi ha vinto

Sabato 21 Giugno 2014, alla presenza del prof. Franco Moriconi (Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia), dell’ing. Giorgio Mencaroni (Presidente della Camera di Commercio di Perugia), del dott. Filippo Terzaghi (Direttore di Assobirra), del prof. Paolo Fantozzi (Direttore del CERB), Fernanda Cecchini (Assessore all’Agricoltura della Regione Umbria), e del rag. Alvaro Verbena (Sindaco di Deruta), si è tenuta la premiazione del concorso “CEREVISIA 2014”. Anche quest’anno, il BANCO NAZIONALE DI ASSAGGIO DELLE BIRRE, ha…

"PREMIAZIONE CEREVISIA 2014Ecco chi ha vinto"

IN SALOTTO CON IL BIRRAIOA Baladin Milano Valter Loverier del Birrificio Loverbeer

Con il 1 luglio si chiude il primo ciclo di incontri #BirraioInSalotto che, dall’inizio dell’anno, ogni primo martedì del mese ha visto ospite a Baladin Milano un protagonista della più recente storia della birra artigianale italiana. Martedì 1 luglio a raccontarci un po’ di sé e un po’ delle sue birre ci sarà Valter Loverier del birrificio piemontese Loverbeer. Naturalmente c’è da aspettarsi una degustazione delle tre birre “made in” Marentino (Torino) scelte per l’occasione…

"IN SALOTTO CON IL BIRRAIOA Baladin Milano Valter Loverier del Birrificio Loverbeer"

HORDEUM DIVENTA GREEN CON RCBRIl primo sistema di depurazione che va a tappi di plastica riciclati

Hordeum sarà il primo birrificio ad utilizzare un depuratore ecologico che utilizza semplicissimi tappi di plastica. L'idea è della start-up trentina Eco-Sistemi, nata come spi-off dell'Università di Pavia e avviata grazie ai fondi del Seed Money, e la macchina in questione si chiama RCBR, acronimo di “Rotating Cell Biofilm Reactor”. I depuratori classici per depurare l'acqua utilizzano costosissimi filtri prestampati dove i batteri si accumulano, invece il RCBR utilizza tappi di plastica riciclati, perfetti contenitori…

"HORDEUM DIVENTA GREEN CON RCBRIl primo sistema di depurazione che va a tappi di plastica riciclati"

LA BIRRA CONTRO IL PARKINSONUn consumo moderato di birra riduce del 27% il rischio di contrarre il morbo

Bere birra, sempre con moderazione, riduce il rischio di contrarre il morbo di Parkinson. Lo scrive il “Neurology Reviews” dopo uno studio del National Institute of Environmental Health Sciences, diretto dal dottor Honglei Chen. Già in passato erano stati condotti studi sui possibili danni dell'alcool, fumo e caffè sull'organismo umano, ma i risultati non erano stati considerati soddisfacenti, anche se si era notato un leggero cambiamento per la birra. Da qui è partito lo studio…

"LA BIRRA CONTRO IL PARKINSONUn consumo moderato di birra riduce del 27% il rischio di contrarre il morbo"

L'ALCOOL E' PIU' DANNOSO DELLA CANNABISIl consumo aumenta il rischio di tumori

Per molto tempo ci si è chiesto se fosse più dannoso l'alcool o la cannabis, oggi il professor Emanuele Scafato, direttore dell’Osservatorio nazionale alcol ISS, afferma categoricamente: l'alcool è più rischioso della cannabis e aumenta notevolmente il rischio di tumori. Lo afferma durante uno dei seminari organizzati dal Centro alcologico regionale della Liguria a Genova: "L'alcol provoca circa il 10% dei tumori negli uomini, il 3% nelle donne, anche in Liguria". Quindi "un bicchiere al…

"L'ALCOOL E' PIU' DANNOSO DELLA CANNABISIl consumo aumenta il rischio di tumori"

ECOOL, PER RINFRESCARE LA VOSTRA BIRRARinfrescare la birra sotterrandola

Avete il frigo pieno di birra e non sapete dove metterla? Sotterratela! Grazie a Ecool potrete mantenere fresche le vostre birre semplicemente piantando l'apparecchio in giardino che provvederà automaticamente a sotterrare le birre. Dopodiché basterà semplicemente girare la manovella per recuperare le lattine. Una specie di pozzo della birra! Si potrà piazzare Ecool fino a 1.2 mt di profondità e ha una capacità massima di 24 lattine. L'idea, secondo l'azienda danese di Mors, sarebbe un…

"ECOOL, PER RINFRESCARE LA VOSTRA BIRRARinfrescare la birra sotterrandola"

LA UE AUTORIZZA L'USO DI CARAMELLO NELLE BIRRE SENZA MALTOLa Coldiretti avverte: un inganno per i consumatori

La UE con il Regolamento 505/2014 dell’Unione, pubblicato lo scorso 15 maggio, autorizza l'aggiunta di colorante caramello nelle cosiddette "bevande a base di malto", ovvero bevande che sembrano birra ma che in realtà non lo sono. Una bevanda a base di malto contiene un massimo del 6%, una vera birra minimo il 20%. Quindi da oggi chiunque potrà inserire caramello a volontà per produrre un "qualcosa" che potrà poi spacciare per birra. A tutti gli…

"LA UE AUTORIZZA L'USO DI CARAMELLO NELLE BIRRE SENZA MALTOLa Coldiretti avverte: un inganno per i consumatori"

DUE GRANDI INIZIATIVE PER I FAN DI BALADIN"Vota la Birra" e "Personalizza l'etichetta"

Ieri si è tenuta l'inaugurazione del nuovo arrivato Baladin, "Bibendum", la birro-enoteca di Milano. Durante l'inaugurazione sono state lanciate due iniziative: "Vota la birra ospite da Baladin" Ogni mese un birrificio verrà ospitato al Bibendum dove presenterà le sue 3 migliori birre in bottiglia e i clienti potranno scegliere la loro birra preferita scrivendone il nome su un biglietto che verrà dato all'ingresso. Le birre più votate saranno inserite nella carta delle birre. "Rendi unica…

"DUE GRANDI INIZIATIVE PER I FAN DI BALADIN"Vota la Birra" e "Personalizza l'etichetta""

ARRIVA A RAVENNA L'URBAN PUB CABARETSpettacoli e arte itinerante nei pub e locali

Anche in Italia arriva l'"Urban Pub Cabaret", ovvero un modo nuovo di vivere il pub e il divertimento serale, un concetto di intrattenimento che arriva direttamente da grandi città come Londra e New York. E' un pò come nei film, i tavoli riuniti ad un grande palco, lo spettacolo che va avanti mentre tutti sorseggiano tranquillamente il proprio drink al tavolo. Da ora potrete vedere queste scene anche in Italia. L'idea è di Deda Fiorini,…

"ARRIVA A RAVENNA L'URBAN PUB CABARETSpettacoli e arte itinerante nei pub e locali"

CORSO PER DIVENTARE MASTRI BIRRAIIl corso sarà tenuto direttamente dai monaci benedettini di Finalpia

Venerdì 16 è stato presentato il Corso di formazione per diventare mastri birrai e apicoltori presso la Sala del Chiostro del Monastero Benedettino S. Maria di Finalpia, organizzato dalla Provincia di Savona in collaborazione con il Monastero Benedettino. Un'opportunità per 12 giovani disoccupati che specializzarsi in questi campi. Non solo offre una nuova possibilità di lavoro, ma permette di imparare un mestiere antico direttamente dai monaci benedettini, maestri dell'arte della birra. Il Presidente della Provincia…

"CORSO PER DIVENTARE MASTRI BIRRAIIl corso sarà tenuto direttamente dai monaci benedettini di Finalpia"